Anche tu sei stufa delle cerette e dei servizi
“base” che non portano nessun guadagno al
tuo centro estetico?

Vuoi davvero fare la differenza con un
prodotto rivoluzionario che i tuoi clienti
migliori vogliono e faranno la fila davanti al
tuo centro per averlo?

Leggi qui per scoprire come puoi aumentare i
tuoi margini con l’epilazione dal 40 al 100%
differenziandoti dalla concorrenza!

Cara estetista,

mi chiamo Cristian Gilardi  e da oltre 20 anni ormai lavoro nel settore dell’Estetica professionale, ed in particolare negli ultimi 5 anni mi sto concentrando nella ricerca di soluzioni per alzare i margini dei servizi “base” come la ceretta, che spesso non portano guadagno al centro.

Nel corso di questo periodo ho potuto notare da una parte unascesa incredibile dei consumi di alcuni prodotti per la cura del corpo e dall’altra un lento ed inesorabile declino dei margini di guadagno.

Detta così suona un po’ strano perché quando aumenta la domanda nel mercato la conseguenza è che aumenta anche il prezzo.

Ma purtroppo è tutto vero, c’è stato un grande boom in questo settore, soprattutto nelle giovani generazioni e anche nel mondo maschile, e la richiesta negli ultimi anni è aumentata parecchio, ma i margini di guadagno si sono ridotti notevolmente fino ad arrivare al punto di sparire quasi definitivamente perché la grossa distribuzione e l’abusivismo sono entrati prepotentemente in questo business.

Sappiamo entrambi di cosa stiamo parlando, le cerette.

È uno dei prodotti più utilizzati e più costanti in assoluto (i peli d'altronde ricrescono), e sono più “fastidiosi” soprattutto in certi periodi dell’anno, ma, come detto, la concorrenza spietata ha fatto sì che i margini diventassero sempre più bassi e sempre più risicati tanto da diventare un semplice prodotto “entry level” che fa entrare clienti facendo guadagnare poco.

Quindi mi sono chiesto, come spero lo abbia fatto anche tu:

Si può ottenere un margine decente da un prodotto così senza perdere mercato?

Si può alzare il prezzo senza essere tagliati fuori?

Esiste un prodotto in grado di fare tutto questo?

Ce lo siamo chiesti e abbiamo passato mesi interi a cercare una soluzione che facesse “quadrare i conti” ai nostri clienti.

Tu sai meglio di me che è bello avere il proprio Centro sempre pieno di clienti tutti i giorni e tutto l’anno, ma finché entrano lì solo per fare servizi a basso margine di guadagno la vedo molto dura arrivare a fine mese.

Fornitori, clienti, tasse e dipendenti riducono all’osso i margini, già bassissimi, di questi prodotti fino allo zero (o anche meno).

E la concorrenza?

Centri estetici nascono ancora ogni giorno come funghi e finiscono per rovinare un “servizio di base” (cioè che fanno tutte) che via via si è saturato spesso a scapito anche della qualità.

In più, come se non bastasse, ci sono anche le “colleghe senza istituto” e le “amiche” che si improvvisano estetiste fai-da-te e che trovano i prodotti per la depilazione al supermercato piuttosto che dal grossista di turno “Tutto per i capelli”, “Tutto per i peli”, “Tutto per i calli”, “Tutto per le unghie”, e altri che propongono soluzioni di pessima qualità.

Concorrenza a tappeto, prodotti molto simili tra loro e margini ridotti.

Non c’è scampo a questa strage.

Così abbiamo cercato e trovato una soluzione: il metodo Skins.

Ci abbiamo lavorato per mesi ma questo è lUNICO prodotto in commercio in grado superare questi scogli, in grado di farti aumentare i margini e, soprattutto, in grado di distruggere la concorrenza elevando la qualità di un servizio che è tuttaltro che banale!

Non ti voglio anticipare nulla, anche perché ci vorrebbero almeno due ore per spiegarti e farti toccare con mano questa rivoluzione nel mondo della epilazione che già in molti stanno cercando di copiare senza risultato.

Si, è vero, ti ho parlato del “Paese della Meraviglie” senza farti toccare con mano nulla.

Facciamo così, compilando questo form avrai diritto a partecipare, gratuitamente, ad uno speciale corso che terremo come nostra abitudine solo per estetiste presso il nostro Show Room.

SKINS BRAZILIAN WAXING

LUNEDĺ 14 settembre dalle 9,30 alle 12,30

Gorle (BG)

Come tutte le cose di valore, anche le giornate formative diventeranno presto a pagamento, è per questo che devi compilare il FORM dei contatti ADESSO, prima che sia troppo tardi.

E se non ti iscrivi tu… probabilmente lo farà la tua concorrente che sta due strade più avanti.

Cosa aspetti?

Lunedì toccherai con mano la rivoluzione in campo epilatorio, ma adesso ti anticipo qui qualcosa:

  • Scoprirai perché Skin’s è un servizio del 27% piu’ veloce grazie alla multidirezionalità, un brevetto mondiale che abbiamo solo noi. Da ora in poi non guarderai più la direzione del pelo, come con le cerette classiche, ma basteà strappare il prodotto dalla parte opposta alla stesura.
  • Vedrai come puoi risolvere grazie a Skins il 90% dei problemi di crescita “sottopelle”, questa cera non spezza il pelo ma lo sfila direttamente dalla radice inglobandolo al suo interno.
  • Riuscirai a scoprire il segreto per abbattere dell80% il dolore provocato dallo strappo attraverso resine tecnologicamente avanzate molto più plastiche ed elastiche, che non si attaccano ma tutelano la pelle dal trauma dello strappo, per non parlare della bassa temperatura di fusione e del rispetto dei capillari.

E questa è solo la punta dell’iceberg. Sei pronto a vedere il resto?

Compila il modulo qui sotto partecipare al nostro corso gratuito!

Opinioni su SKIN’S BRAZILIAN WAXING

Leggi cosa dicono le tue colleghe estetiste che hanno
partecipato alla nostra giornata di formazione gratuita:

Iris Barone

Titolare "Centro Iris" di Lissone (MB)

“Sono estetista da più di 20 anni e di depilazioni nel corso della mia carriera ne ho fatte. Sono passata dal pentolone della cera a caldo al barattolo e poi al rullo e finalmente è arrivato un prodotto che soddisfa le mie esigenze.

Skin's è una “rivoluzione vintage”! Vintage perché con il suo cucchiaio di legno ricorda per stesura e metodo di applicazione la vecchia cera a caldo, e rivoluzione perché pone fine agli inconveniente tipici della epilazione.

Possiamo utilizzarla in presenza di capillari senza creare problemi poiché fonde a basse temperature, i peli corti vengono eliminati e le clienti non devono necessariamente aspettare la ricrescita scomoda e antiestetica per avere gambe perfette, lo strappo risulta molto meno doloroso e le clienti non ci “insultano” più!

Ma la caratteristica che più mi ha colpito è che rispetta totalmente la pelle anche le più sottili e delicate soprattutto nelle zone inguine e ascelle.

Inoltre nessun pelo viene spezzato durante lo strappo e spariscono inconvenienti scomodi e fastidiosi di follicolite e doppia ricrescita.

Ottimi risultati si ottengono anche sull'epilazione petto e schiena e finalmente anche i nostri ometti non soffrono più.

Una volta provato il metodo Skin's il prezzo finale per il cliente non ha più importanza; acquisendo manualità si accorciano i tempi di esecuzione e si alzano i margini del nostro strameritato guadagno.

Finalmente anche la depilazione acquista valore e rende di più.

Skin's forever!”

Beatrice Rota

"Estetica Jeunesse" di  Polignano a Mare (BA)

Quando è stata inserita nel centro estetico dove lavoro, come ogni novità ero un po’ scettica ma intenzionata a provare questa nuova resina e capire se fosse stata realmente valida.

Quindi iniziai a provarla su me stessa e la differenza con la cera classica si percepiva molto. Meno scettica ma con qualche difficoltà iniziale nell'utilizzarla (la pressione, i bordi...) feci un po’ di pratica e poco dopo iniziai a farla provare alle clienti, avevo qualche titubanza perché con la pratica mi resi davvero conto della grande qualità del prodotto e dell'efficacia in termini di risultato, ma le clienti sarebbero davvero state disposte a spendere di più?

... Non rimaneva altro che farla provare e stare a vedere; e furono proprio le "mie" clienti ad eliminare ogni briciolo di titubanza.

Nel momento in cui la provavano ne erano entusiaste, la pelle non si arrossava, il dolore era minore e riusciva a catturare anche il pelo più piccolo lasciando una pelle vellutata...quindi si, erano disposte non solo a spendere di più ma anche a depilare zone che prima non depilavano.  Da lì a poco l'80% delle clienti erano passate a skin's e non avevano nessuna intenzione di tornare indietro.

Poco dopo decisi di diventare tecnica skin's per far conoscere questo nuovo metodo e per portare la mia piccola esperienza a chi avrebbe deciso di utilizzarla.

In ogni presentazione che ho fatto e che faccio rivedo lo stesso scetticismo e titubanza che avevo io inizialmente ma che poi si trasforma in sorpresa e apprezzamento per un nuovo trattamento epilatorio di qualità che soddisfa le nostre clienti e un'opportunità di incasso maggiore per l'estetista.

Skin' s sta portando un cambiamento a portata di tutti nel mondo dell'epilazione in grado di soddisfare donne e uomini e sono lieta di farne parte!”

Compila il modulo qui sotto partecipare al nostro corso gratuito!